Logo

Solofra ospiterà la nota attrice napoletana Nunzia Schiano con “Fémmene”

Aprirà col botto la quinta edizione di “Incontri” (ottobre 2024/aprile 2025), una sorta di sfilata teatrale programmata dall’Associazione ArTeatro con la direzione artistica del regista-attore Alfonso Grassi. Infatti sul palco del teatro off di via Felice De Stefano sarà di scena la nota attrice napoletana Nunzia Schiano con “Fémmene”. L’attrice è nota per aver preso parte in vari film (Benvenuti al Sud, Benvenuti al Nord, La valigia sul letto, Il paradiso all’improvviso etc.) e fiction (L’amica geniale, Il commissario Ricciardi, Le indagini di Lolita Lobosco, etc.). Seguiranno: “Amori vizi e sfizi” con gli attori del Teatro Novanta; “Racconto Mannari” col trio Esposito-Catanese-Minervini; “Tonino Cardamone giovane in pensione” con gli Artemanus; “Voto di scambio” con Marco Lanzuise. Si esibiranno per la prima volta la Compagnia dei Teatranti di Bisceglie (Tre preti per una besciamella), la Compagnia G.O.D.O.T. di Ragusa (Pirandelliana), la Compagnia Teatrale Nolana Pipariello (L’opera dè pazze), Camomilla a Colazione (Non sono un gigolò) e Giovanni Allocca-Yuliya Mayarchuky-Enzo Varone (Che facciamo, piangiamo?). Inoltre, per i 40anni dalla scomparsa di Edoardo De Filippo, la Compagnia ArTeatro omaggerà il grande drammaturgo del Novecento con “Natale in casa Cupiello”, spettacolo che si terrà all’Auditorium del Centro ASI di Solofra. “Con la rassegna ‘Incontri’ – ha spiegato il regista Grassi – il teatro è ‘rivitalizzato’ in una prospettiva di benessere per la collettività, di formazione ed educazione alla fruizione dell’arte in tutte le sue forme”.

D.G.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cultura


“In Cinere”

È stata accolta con molto entusiasmo la presentazione della cantina vinicola irpina “In Cinere” che ha avuto luogo, nella giornata di ieri, in una location d’eccezione immersa nel verde e che ha potuto contare su c[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici