Logo

Motocross non autorizzata in area protetta.

I militari del Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino continuano incessantemente il controllo dell'area del Parco Regionale del Partenio per contrastare il fenomeno dei motocross e fuoristrada. Il Nucleo Carabinieri Forestale di Cervinara durante le attività di controllo mirato alla prevenzione e repressione dei reati ambientali, nelle zone sottoposte a vincolo paesaggistico alla località montana in agro del comune di Summonte, limitrofe alla zona denominata “Campo Maggiore di Mercogliano” (Montevergine) hanno accertato la presenza di numerosi motociclisti che in sella alle loro moto da cross sprovviste di targa, praticavano attività di fuoristrada, creando profondi solchi nel terreno deturpando il paesaggio naturale. Nonostante il tempestivo intervento e l’intimazione dell’ALT i motociclisti sono riusciti a darsi alla fuga, dileguandosi rapidamente nei boschi circostanti.

Solo un motociclista, non riuscendo a mettersi velocemente in sella al proprio motociclo, ha abbandonato l'area a bordo di un altro motoveicolo, lasciando la sua moto rotolare lungo il pendio sottostante la strada carrabile. Veniva, pertanto, eseguito sequestro del motociclo per la successiva confisca.

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


"Trasporto pubblico: una necessità"

“Nell’Irpinia e nel Sannio il trasporto pubblico non risulta essere una scelta ma una necessità e tale aspetto richiederebbe un’attenta analisi, entrando più nel merito delle criticità esistenti in ta[...]

Scontro tra bus, trasportavano studenti

La squadra dei Vigili del Fuoco di Bisaccia alle ore 07'40 di oggi 27 maggio, è intervenuta nel territorio del comune di Andretta, per un incidente stradale che ha visto coinvolti due pulman di linea che trasportavano prevalentement[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici