Logo

Montoro. Ai domiciliari un 33enne per spaccio

I Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Solofra hanno tratto in arresto un 33enne di Montoro, in esecuzione di un'ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari disposta dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino.

La misura cautelare è stata emessa all esito di un indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino, avviata a seguito di mirate attività di controllo del territorio finalizzate a prevenire il traffico di droga, conclusesi con il sequestro di sostanza stupefacente.

Nel corso dell'attività sono stare rinvenute chat, messaggi e telefonate nonché scritti che hanno consentito di acquisire elementi gravemente indizianti nei confronti dell'indagato, sulla base dei quali si è ritenuto che quest'ultimo aveva, al fine di spaccio, detenuto, ceduto, venduto, offerto in vendita e consegnato a diversi acquirenti, tra cui un minorenne, un quantitativo imprecisato di sostanza stupefacente. 

 

Il Procuratore della Repubblica

Domenico Airoma

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


L’assalto alla diligenza è fallito

Giustizia è fatta la sentenza del consiglio di stato nr. 08039/2023 reg.ric, ha messo una pietra tombale sulle azioni penalizzante dei ministri e di talune organizzazioni sindacali che invano hanno tentato attraverso l’immissi[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici