Logo

La Fanfara dei Carabinieri dona emozioni a Solofra

Ieri 5 febbraio, a Solofra, si è esibita – in una spettacolare rassegna musicale – la Fanfara del 10° Reggimento Campania dell’Arma dei Carabinieri.

L’occasione è stata la celebrazione del ricordo di Paolo De Maio, cittadino del centro conciario, deportato in un campo di concentramento nazista, al quale è stata dedicata una targa.

militari musicisti si sono esibiti dapprima in una marcia a suon di musica lungo le strade della fraziona Sant’Agata, con l’esecuzione, tra le altre, dell’immancabile “La Fedelissima”.

Successivamente – dopo la deposizione di una corona e l’esecuzione de “Il Silenzio” - la Fanfara e la cittadinanza intervenuta si sono accomodati all’interno della Chiesa di Sant’Agata.

Qui, in un crescente climax di emozioni, è stato eseguito gran parte del repertorio della Fanfara.

L’evento si è concluso, tra la gioia degli spettatori, con l’esecuzione del “Canto degli Italiani”, che ha emotivamente appassionato tutti.

Numerosissime, al termine delle note, le manifestazioni di affetto e riconoscenza della cittadinanza. I presenti si sono spontaneamente avvicinati ai militari per congratularsi, stingere le loro mani e chiedere di fare una foto, in ricordo della coinvolgente serata.

  

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


L’assalto alla diligenza è fallito

Giustizia è fatta la sentenza del consiglio di stato nr. 08039/2023 reg.ric, ha messo una pietra tombale sulle azioni penalizzante dei ministri e di talune organizzazioni sindacali che invano hanno tentato attraverso l’immissi[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici