Logo

Al Teatro Solimene di Montella: "Uno, nessuno e centomila"

Sabato 25 Marzo ore 20:30 al Teatro Solimene di Montella (AV), in occasione del primo appuntamento della terza stagione teatrale, ci sarà lo spettacolo Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello interpretato dall’attore montellese, Paolo Cresta.

Un uomo, un uomo qualunque come si definisce lui stesso, un giorno come un altro, riceve un’osservazione da sua moglie: “Guardatelo bene il naso, ti pende verso destra”. Questa semplice e, apparentemente, innocua frase trascina l’uomo, Vitangelo Moscarda, in abissi di riflessioni e considerazioni che gli scavano dentro. Inizia a ricercare dentro di sé, nelle persone intorno a lui, scoprendosi, tormentatamente, Uno, nessuno e centomila. È così che, da un semplice specchio, superficie ambigua e inquietante, emerge per Vitangelo Moscarda, un volto di sé finora ignorato, provocando in lui una profonda crisi, fino all’agghiacciante consapevolezza che la sua immagine negli occhi degli altri è profondamente lontana da quella che ha di sé stesso. Da qui la presa d’atto ancora più inquietante: egli non è ‘uno’, come aveva creduto sino a quel momento, ma ‘centomila’, nel riflesso delle prospettive degli altri, e quindi ‘nessuno’. La realtà banale e paradossale dell’uomo, in relazione a sé stesso e agli altri, è il filo rosso di una storia nella quale ciascuno di noi è costretto a riconoscersi.

 


UNO, NESSUNO E CENTOMILA

di Luigi Pirandello

con

Paolo Cresta

25 Marzo ore 20:30

TEATRO SOLIMENE

Piazza Garzano – MONTELLA (AV)

Biglietto singolo 10 euro – Abbonamento 3 spettacoli 24 euro

Info e prenotazioni sms, Whatsapp 3283931460

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cultura


Solofra. Miro Performers con “Chry”

Per due serate (7/8 giugno 2024) il Palazzetto dello Sport, di Solofra, s’è trasformato in una sorta di contenitore artistico dove il pubblico, assiepato sulle gradinate, ha risposto alla grande perché incuriosito dallo[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici