Logo

Insonnia e Covid 19.

Oggi sono molte le persone che soffrono d'insonnia. L'insonnia è un disturbo del sonno, causato da diversi fattori. Con l'arrivo della pandemia di Covid 19 l'insonnia sembra essere diventata un problema diffuso a livello globale, poiché la stessa ha causato una serie di scombussolamenti e cambiamenti che hanno avuto un impatto forte nella vita delle persone. L'isolamento sociale, il lavoro da casa, la perdita del lavoro e la preoccupazione per la salute propria e dei propri cari, hanno aumentato il livello di stress e ansia il che può portare a problemi di sonno e umore.
L'insonnia è quel disturbo invisibile agli occhi degli altri ma che si manifesta con difficoltà ad addormentarsi, frequenti risvegli notturni e sveglia precoce al mattino.
Il Covid  ha sperimentato un aumento dei sintomi depressivi per molteplici cause.
Da qui si può vedere che sia 
l'insonnia e sia la depressione possono anche essere legate l'una all'altra. La mancanza di sonno può peggiorare i sintomi depressivi e la depressione può causare problemi di sonno.
Per alleviare tutto questo ci sono alcune cose che si possono fare. Una dieta equilibrata e l'esercizio fisico regolare possono aiutare a migliorare l'umore e la qualità del sonno. Inoltre, si possono adottare alcune pratiche di rilassamento, come la meditazione o lo yoga.
È anche importante mantenere una routine regolare di sonno, evitare di usare dispositivi elettronici prima di dormire e creare un ambiente di sonno confortevole e rilassante.
In alcuni casi, può essere necessario rivolgersi a un medico o a uno psicologo per trattare questi disturbi. Ci sono diverse opzioni di trattamento disponibili, tra cui terapia cognitivo-comportamentale, farmaci e terapia della luce.
 È importante prendersi cura della propria salute mentale e adottare strategie efficaci per gestire le emozioni negative date da questo periodo difficile.
 Simona De Vita

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Società


La solitudine non va in vancanza

In questo particolare periodo – ha dichiarato il segretario generale nazionale della federazione “Sicurezza & Difesa” (FSD), Antonio de Lieto - è necessario accrescere il livello di attenzione nei confronti dei[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici