Logo

Napoli-Eintracht: gestione ballerina

 

Gestione ballerina dell’ordine pubblico, una guerriglia scoppiata tra tifoserie e Polizia nel centro storico di Napoli (Piazza del Gesù) che ha giudizio di  - Antonio de Lieto e Franco Picardi - Segretari Generali Naz.le delle OO.SS. LI.SI.PO. e PNFD forse non si sarebbe verificata se fossero state  privilegiate maggiormente le misure di  prevenzione evitando di scortare i tifosi tedeschi nel centro abitato e storico di Napoli. A tal riguardo – hanno proseguito de Lieto e Picardi – è doveroso chiedersi: come è possibile che un numero consistente di circa 400 tifosi giungono dalla Germania a Napoli, senza biglietto, percorrono le strade della città indisturbati, lanciando petardi contro la Polizia e scontrandosi con la tifoseria opposta, causando notevoli danni  materiali e morali ai negozi e commercianti, bruciando anche auto in sosta! Si poteva evitare tutto questo? Quei tifosi – hanno rimarcato de Lieto e Picardi - non andavano scortati nel centro storico abitato, dovevano essere condotti nell’albergo e li dovevano rimanere e non si sarebbe verificato ciò che poi è successo!  LI.SI.PO. E PNFD – evidenziano de Lieto e Picardi -  esprimiamo la massima solidarietà ai cittadini e commercianti ma soprattutto ai poliziotti in strada che hanno rischiato davvero tanto per la propria incolumità.  A parere delle scriventi OO.SS. – hanno concluso de Lieto e Picardi - è doveroso nominare una commissioni con il fine di accertare eventuali responsabilità su quanto verificatosi che forse si poteva evitare. Infine LI.SI.PO. E PNFD, “considerato l’eccellenti doti del questore di Napoli, augurano che presto venga assegnato ad altro prestigioso incarico”

 

 

Antonio Curci

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


L’assalto alla diligenza è fallito

Giustizia è fatta la sentenza del consiglio di stato nr. 08039/2023 reg.ric, ha messo una pietra tombale sulle azioni penalizzante dei ministri e di talune organizzazioni sindacali che invano hanno tentato attraverso l’immissi[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici