Logo

Chiama fingendosi della banca e si fa spostare sul suo conto i soldi del malcapitato

Denunciato ventenne napoletano

I Carabinieri della Stazione di Bagnoli Irpino hanno denunciato in stato di libertà un ventenne della provincia di Napoli per “Truffa”. Ricevuta la denuncia da parte della vittima, attraverso una serie di accertamenti i Carabinieri sono riusciti ad acquisire elementi di reità a carico del giovane che, contattato telefonicamente il malcapitato e spacciandosi per dipendente di un istituto di credito, dopo averlo convinto che il suo conto era stato hackerato, lo ha indotto a spostare il denaro con un bonifico su un conto a lui intestato. Purtroppo il correntista, spaventato e sotto pressione, non sempre riesce a fare le adeguate verifiche. Per evitare tali truffe, è bene prestare la massima attenzione a qualsiasi tipo di comunicazioni di soggetti che si spacciano per operatori di call center: le banche e le Poste Italiane chiamano solo per fissare appuntamenti presso i loro uffici per motivi commerciali e mai per acquisire le nostre credenziali di accesso, codici di sicurezza, né per proporre l’installazione di applicazioni come strumento per la sicurezza informatica.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


"Trasporto pubblico: una necessità"

“Nell’Irpinia e nel Sannio il trasporto pubblico non risulta essere una scelta ma una necessità e tale aspetto richiederebbe un’attenta analisi, entrando più nel merito delle criticità esistenti in ta[...]

Scontro tra bus, trasportavano studenti

La squadra dei Vigili del Fuoco di Bisaccia alle ore 07'40 di oggi 27 maggio, è intervenuta nel territorio del comune di Andretta, per un incidente stradale che ha visto coinvolti due pulman di linea che trasportavano prevalentement[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici