Logo

Furto aggravato: due stranieri arrestati

“Furto aggravato in concorso”: è il reato di cui dovranno rispondere un 33enne e un 35enne, entrambi provenienti dalla Georgia e irregolari sul territorio nazionale, arrestati dai Carabinieri delle Stazioni di Aiello del Sabato e Serino. Nella serata di ieri, a Cesinali, i predetti avrebbero rubato uno smartphone da un’autovettura in sosta sulla pubblica via. Dopo una segnalazione fatta da un cittadino a personale della locale Polizia Municipale, anche grazie alle immagini registrate da un sistema di videosorveglianza presente nella zona, è stato possibile individuare i due presunti autori del furto e recuperare il telefonino occultato in un cestino della spazzatura. Gli elementi raccolti hanno consentito ai Carabinieri di delineare un coerente quadro indiziario che, d’intesa con la Procura della Repubblica di Avellino, ha portato all’arresto dei due stranieri, precedentemente notati da alcuni cittadini aggirarsi nei pressi di abitazioni private con atteggiamento sospetto. Lo smartphone è stato restituito all’avente diritto. Nota di colore: l’arresto è stato operato, proprio nella giornata dell’8 marzo, interamente da due donne Carabiniere. Sempre nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto dei reati predatori, nella medesima sera e a seguito di segnalazione da parte di alcuni cittadini, i Carabinieri della Stazione di Grottaminarda hanno proceduto al controllo di un 25enne originario della Bulgaria che si aggirava con fare sospetto nei pressi di alcune abitazioni nella periferia della città del Tricolle: considerata la tarda ora e l’ingiustificata presenza in quel comune, il giovane è stato proposto per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


Morta suicida un'altra poliziotta

Se qualcuno aveva dubbi sul ritorno del “virus suicida” ora non ha più dubbi! Il “virus suicida” è ritornato con maggiore crudeltà e frequenza più breve. Risale al 26 u.s. l’ultimo [...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici