Logo

Solennità dell’Immacolata Concezione.

La Collegiata di “San Michele Arcangelo” di Solofra si prepara

La comunità della Collegiata di “San Michele Arcangelo” di Solofra si prepara alla solennità dell’Immacolata Concezione.

Sabato 26 novembre 2022, alle ore 18.00, sarà esposto il simulacro della Vergine. Da martedì 29 novembre a mercoledì 7 dicembre sarà celebrata la novena. Come da tradizione la messa si terrà all'alba, espressione antica di fede da parte della comunità solofrana che prima di recarsi a lavoro si sofferma e prega l’Immacolata.

 Alle ore 5.00 rosario cantato seguito dal tradizionale stellario del "Oh purissima Maria". Alle ore 6.00 celebrazione della santa messa e a seguire la preghiera in canto del “Tota pulchra es”. Il tempo della novena sarà utilizzato per le confessioni per favorire la conciliazione di tutti i fedeli, in particolar modo per gli uomini.

Il 7 dicembre 2022 alle 20.00 Mons. Mario Pierro, primicerio della Collegiata, inviterà i fedeli alla pia costumanza di accendere un lumicino sul davanzale delle finestre per illuminare la notte della vigilia.

L'8 dicembre, per la solennità dell'Immacolata, la messa dell’aurora sarà presieduta dall’Arcivescovo Metropolita S. E.  Mons. Andrea Bellandi. A seguire omaggio floreale da parte del Sindaco e dell’Amministrazione comunale con recita della preghiera di affido alla Vergine.

Sia la novena che il giorno della Solennità sono preparati e curati dalla Arciconfraternita SS. Immacolata, attiva da oltre 400 anni e dal gruppo delle Figlie di Maria,  pia associazione femminile.

L’amore e la fede verso l’Immacolata da parte della comunità parrocchiale è visibile in Collegiata con la splendida tela della “Sine Macula” di Francesco Guarini, datata 1642, visibile sul lato destro della chiesa.

Invitiamo tutti i fedeli a partecipare a questa splendida tradizione invita – Mons. Mario Pierro - partecipando alla Novena del mattino, una opportunità di conciliazione e di preghiera per tutta la comunità.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cultura


60 anni di un’icona nerissima

  COMICON, Provincia di Avellino e Museo Irpino, in collaborazione con Astorina, celebrano i 60 anni di uno dei personaggi più importanti del mondo del Fumetto Italiano, Diabolik, icona chiave dell’immaginario pop nel no[...]

LA vita mia

LA vita mia Il vento che sospira e graffia   Dietro una finestra con lucine accese, canta una nenia di un passato giovine     Odo il fischiettare del treno Che accompagna i nostri giorni fragili   C'era[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici