Logo

Unità cinofila per i controlli nei pressi di istituti scolastici

 

Proseguono i controlli dei Carabinieri nei luoghi di maggiore ritrovo per i giovani e in prossimità di plessi scolastici, disposti dal Comando Provinciale di Avellino che negli ultimi giorni ha ulteriormente incrementato l’azione di controllo del territorio al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità.

L’attività, spesso condotta unitamente ad unità cinofila, è anche mirata a dissuadere i giovani dall’uso di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito di tali servizi, presso un istituto superiore di Lacedonia, i Carabinieri hanno rinvenuto, occultati sotto un sedile dell’autobus di linea utilizzato da studenti provenienti dal foggiano, uno spinello e un involucro contenente circa 2 grammi di hashish che probabilmente gli ignoti detentori avevano occultato per non esserne trovati in possesso all’eventuale controllo da parte dei Carabinieri.

Le condotte di spaccio, che costituiscono una delle principali forme di arricchimento della criminalità, sono aggravate e sanzionate più severamente se effettuate nei pressi di scuole.

L’attenzione dell’Arma nella lotta alla deplorevole piaga presentata dallo spaccio e consumo di stupefacenti specialmente tra le fasce della popolazione giovanile, rimane quindi alta e tali servizi continueranno anche nei prossimi giorni nell’intera provincia.

 

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


Movimento franoso, denunciate 4 persone

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Avellino, costantemente impegnati nei servizi di controllo del dissesto idrogeologico, sono prontamente intervenuti su un movimento franoso nel comune di Altavilla Irpina (AV) che ha inter[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici