Logo

In Romania studenti e insegnanti dell’Istituto “Benedetto Croce” di Flumeri

Difesa dell’ambiente, in Romania studenti e insegnanti dell’Istituto Comprensivo Statale “Benedetto Croce” di Flumeri per il progetto “Erasmus+”

 

 

Al via un nuovo anno scolastico che sarà caratterizzato da numerosi programmi e progetti, per riprendere e rilanciare con forza e determinazione le attività educative, istruttive e formative dopo le dure limitazioni imposte dalla pandemia. E in tale contesto riparte, a pochi giorni dall’inizio delle lezioni, lo scambio culturale e didattico con realtà scolastiche di altre nazioni, che da anni viene promosso e realizzato dall’Istituto Comprensivo Statale “Benedetto Croce” di Flumeri, guidato dal dirigente scolastico Franco Di Cecilia, nell’ambito dell’importante progetto europeo “Erasmus+”.

Infatti, dal 2 all’8 ottobre 2022 una delegazione formata da dodici studenti della scuola media inferiore si recherà in Romania, presso l’Istituto scolastico "Mihail Sadoveanu" della città di Galati, per partecipare a una serie di conferenze, oltre ad attività formative e laboratoriali, previste dal programma di educazione ambientale denominato “ECHO, Earth Climate Heritage Obtaining".

Gli studenti saranno accompagnati in questo viaggio in Romania e coordinati nelle varie attività dagli insegnanti Rosa Vessichelli, Raffaele Battiante, Antonio Santosuosso e Nicola Befaro.

“L’importanza di questa esperienza europea – hanno sottolineato i docenti Santosuosso e Battiante – consiste anche nel fatto che gli studenti in mobilità internazionale saranno poi impegnati a ridistribuire ed applicare all’intero Istituto di Flumeri le iniziative e le pratiche apprese ed attese dal progetto, con la finalità di sviluppare e rafforzare un adeguato comportamento rivolto al rispetto, alla cura e all’amore per la Terra”.

 

 

 

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cultura


60 anni di un’icona nerissima

  COMICON, Provincia di Avellino e Museo Irpino, in collaborazione con Astorina, celebrano i 60 anni di uno dei personaggi più importanti del mondo del Fumetto Italiano, Diabolik, icona chiave dell’immaginario pop nel no[...]

LA vita mia

LA vita mia Il vento che sospira e graffia   Dietro una finestra con lucine accese, canta una nenia di un passato giovine     Odo il fischiettare del treno Che accompagna i nostri giorni fragili   C'era[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici