Logo

“Grappoli di Stelle”: il 17 settembre a Taurasi

 

Taurasi saluta l’estate guardando la meraviglia delle stelle, accompagnando la notte con le note di antiche musiche popolari.

 

“Grappoli di stelle”, questo l’eloquente titolo della serata-evento che si svolgerà in piazza Municipio sabato 17 settembre, con inizio alle ore 20.15, su iniziativa dell’Associazione “La Forza delle Donne”, presieduta da Anna Addonizio, con il patrocinio del Comune di Taurasi, in collaborazione con l’Associazione di promozione sociale “Fucina [XXI] APS” e dell’Associazione per la divulgazione delle scienze “SOFOS APS”, entrambe con sede a Bologna.

 

Nella centrale strada di Taurasi saranno spente tutte le luci pubbliche, per rendere possibile, in tal modo, la visione delle costellazioni. Un potente fascio laser sarà puntato nella direzione del cielo per osservare il “Grande Carro”, il “Piccolo Carro” e i corpi celesti presenti nella notte.

 

Nel corso della serata, gli astrofisici Giovanni Pirone e Luca Angeretti, prestigiosi studiosi e rinomati ricercatori che partecipano a numerosi eventi e festival di divulgazione scientifica in tutta Italia, spiegheranno anche come funziona l’orientamento notturno in assenza di bussola o tecnologia. E non mancheranno momenti di narrazione mitologica e di esposizione di tematiche riguardanti l’astrofisica, come la nascita e la fine delle stelle, le nozioni del funzionamento dell’universo e in che modo gli astronomi cercano di scoprirne i segreti.

 

La serata organizzata dall’Associazione “La Forza delle Donne” di Taurasi sarà poi allietata dalle splendide sonorità della tradizione musicale celtica e irlandese del gruppo ‘Monaghan Duo”, formato da Verdiana Leone all’arpa celtica e da Ivan Barbone al violino, fluati, tamburo irlandese, chitarra, cornamusa e voce.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cultura


Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici