Logo

Sant’Ilario da Scoprire

 Nel piccolo borgo di Sant’Ilario Di Atella (Pz) si susseguono oramai diversi eventi speciali in attesa della serata del 10 agosto che, a cura del Maestro Zaccagnino, stupirà i presenti che con grande aspettativa partecipano all’evento.

Fra le varie autorità e visitatori da tutto il mondo che vanta il museo del borgo, il 21 luglio scorso c’è stato Sua Eminenza il Cardinale Monterisi che in visita al suddetto museo Arundiano ha ammirato le affascinanti opere esposte dell’artista.

Fra queste va citata l’immagine della “crocifissione” che ha sicuramente suscitato interesse e ammirazione in sua eminenza un’opera tanto cara al maestro perché si tratta di uno speciale dono che, nel 1998, fu fatto per Sua Santità Papa Giovanni Paolo II.

il Cardinale ha visitato il borgo e la sua chiesetta con la bellissima statua della Madonna Incoronata e quella di Sant’Ilario, il santo francese a cui è dedicato il nome del borgo e alla cui storia, del passaggio in terra santa, sono legate le origini dello stesso.

In seguito c’è stato un momento di preghiera in comune coi presenti.

Fra le varie curiosità del posto c’è anche Ilarione, un magnifico frassino secolare che il 18 giugno scorso è entrato a far parte dell’elenco “FAI” nell'albo degli alberi monumentali d’Italia.

Certi che la magica, antica atmosfera dei boschi e del borgo abbia lasciato in Sua Eminenza, Cardinal Monterisi, sensazioni positive e rilassanti, restiamo in attesa di nuovi eventi e nuovi visitatori di cui raccontarvi presto da questo mondo incantato ricco di arte e storia.

La sera del 10 agosto 2022. con i testi e la voce inconfondibile di Mara Sabia, Siringa si ripresenterà, ancora una volta, nel borgo antico di S.Ilario di Atella.

Mercoledì 10 Agosto 2022

Borgo S. ILARIO DI ATELLA - Piazzetta

Ore 09.00 - 13.00: "Sulle tracce dell"Arundiano'", visita guidata sul territorio

a cura di Donato Zaccagnino (guida ambientale) per informazioni e prenotazioni 3281560538

Ore 17.00 - 18.30: Visita al Museo Arte Arundiana

guidata dal Maestro Franco ZACCAGNINO

Ore 19.00: Riflessioni e considerazioni su "EROS E THANATOS "

Interventi: - Gerardo PETRUZZELLI, Sindaco di Atella

-     Annamaria BOCCHETTI, Assessore alla Cultura Comune di Atella

-     Ivan MECCA, Opinionista

-     Silvia POSSIDENTE, Antropologa Museale e dell'Arte

-     Eva BONITATIBUS, Giornalista

Modera - Ilario BOCHICCHIO con la collaborazione di Carmeilina TELESCA

Ore 20.30: Comparsa di Siringa e presentazione nuova scultura

del Maestro Franco ZACCAGNINO

con testi di Mara SABIA e interpretazione di Alice TELESCA Intermezzi musicali con:

Ines COLANGELO, soprano e Marianna DI LUCCHIO, pianista Danza a cura di Martina PATERNA in collaborazione con il progetto artistico-culturale 'TARANDANZANDO" 

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cultura


Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici