Logo

Scoperto il colpevole dell'incendio in una azienda Di Serino: un ex lavoratore

 

A seguito di mirata ed articolata attività d’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Solofra sono risaliti all’identificazione di persona indiziata dell’incendio che qualche settimana fa ha interessato due autocarri di un’azienda di Serino.

Grazie all’attività immediatamente avviata, condotta incrociando dati informativi con quelli emergenti dai controlli del territorio e le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza presenti nell’area, sono stati raccolti indizi di colpevolezza a carico di un 40enne del posto. Questa mattina, nel corso della perquisizione domiciliare disposta da questo ufficio, l’indagato ha riferito spontaneamente ai Carabinieri operanti di aver appiccato il fuoco alle cabine dei due autocarri parcheggiati nel cortile dell’azienda, dove in passato avrebbe svolto qualche lavoro occasionale, per dissidi scaturiti da controversie con il datore di lavoro.

L’attività di indagine si inserisce nel quadro di specifiche iniziative investigative della Procura di Avellino per contrastare gli atti intimidatori che negli ultimi mesi hanno destato particolare preoccupazione in Irpinia. 

Il Procuratore della Repubblica
Domenico Airoma

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici