Logo

Elezioni provinciali 2021, Avellino ed il ritorno della balena bianca

 

Nel confermare quanto precedentemente affermato rispetto ai consigli provinciali dopo la riforma Del Rio e ribadendo lo sgomento inerente al miscuglio di alleanze realizzato in occasione di questa scadenza, auguriamo buon lavoro al neo nominato presidente del consiglio provinciale di Avellino ;  nel contempo annunciamo fin da"ora che incalzeremo la rinnovata amministrazione affinché si adoperi per risolvere i problemi lasciati in eredità dal predecessore Biancardi;  partendo dal grave stato in cui si trovano l'assetto viario provinciale, le strutture scolastiche , inquinamento e qualità della vita e la rete sanitaria ed ospedaliera fortemente ridimensionata negli ultimi decenni dalle diverse amministrazioni regionali compreso  a gestione  De Luca . Non trascureremo ,l'assurdo progetto del traforo del Monte Partenio, inutile e controproducente che ha già causato  uno sperpero del denaro pubblico. Chiederemo  chiarezza in merito alla  vergognosa vicenda legata alla "chiave di Millot" di Mercogliano ,nel contempo solleciteremo una ferma e decisa presa di posizione rispetto alla diffusione di parchi eolici e agro fotovoltaici che invadono soprattutto l"alta Irpinia , danneggiando inesorabilmente una parte della nostra provincia già oggetto di una pesante desertificazione demografica  e spoliazione produttiva . Partito della Rifondazione Comunista 

Federazione Irpina 

Tony Della Pia segretario provinciale

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Politica


Scomparsa del Presidente Ciriaco De Mita.

Ci lascia un protagonista non solo della storia irpina e campana ma della scena politica Italiana e Internazionale. Più volte segretario nazionale della Democrazia Cristiana, ha rappresentato un riferimento fondamentale per la [...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici