Logo

Il numero dei positivi covid è correlato al senso civico delle persone

Caro direttore,

il 3 giugno il giornale “La Città” ha dedicato una pagina intera ai dati Istat relativi ai positivi dei Comuni della provincia di Salerno alle seguenti scadenze: 1 febbraio 2021, 16 aprile 2021, 1 giugno 2021. Secondo i dati complessivi di tutti i Comuni, rilevati il 1° giugno, prima venivano Sant’Egidio del Monte Albino con il 13,6% della popolazione (1.218 positivi su 8.800 abitanti), poi Corbara con il 12,6% (317 su 2.500 abitanti), poi San Valentino Torio con il 10,4% (1.138 su 10.950 abitanti) e infine Pagani con il 10,3% (3601 su 35.100 abitanti). Ma se si consideravano solo i Comuni con una popolazione superiore a 20.000 abitanti Pagani era al primo posto. Infatti il 1° giugno ad Angri è risultato positivo il 9, 1% della popolazione (3097 su 33.900 abitanti), a Scafati l’8,8% (4350 su 49.200 abitanti), a Sarno l’8,7% (2681 su 30.800 abitanti), a Nocera Inferiore l’8,5% (3857 su 45.000 abitanti), a Nocera Superiore l’8,3% (1997 su 24.000 abitanti), a Cava dei Tirreni il 6,4% (3278 su 51.000 abitanti), a Pontecagnano Faiano il 6,1% (1578 su 26.000 abitanti), a Salerno il 5,9% (7784 su 131.500 abitanti), ad Eboli il 5,8% (2274 su 38.700 abitanti), a Mercato San Severino il 5,7% (1238 su 21.900 abitanti), a Battipaglia il 5,4% (2710 su 50.400 abitanti), a Capaccio il 4% (925 su 23.100 abitanti), ad Agropoli il 2,3% (489 su 21.700 abitanti). Il mio commento di allora fu che i dati evidenziavano chiaramente che il numero dei positivi diminuiva man mano che si scendeva a sud della provincia e che molto probabilmente ciò era correlato al senso civico dei cittadini, cioè all’uso delle mascherine e al non assembramento ma anche al numero delle persone che delinquono, alla percentuale della raccolta differenziata, al tasso di evasione fiscale, ecc. ecc.. La mia conclusione fu che del resto si sapeva che, storicamente, scendendo da Napoli verso il sud della provincia di Salerno il senso civico della popolazione tende a diminuire.

Domenica scorsa, 12 settembre, La Città ha pubblicato una pagina simile a quella del 3 giugno ma considerando il numero dei positivi al 1° giugno 2021 e al 1° settembre 2021. Tenendo conto dei dati complessivi di tutti i Comuni, rilevati il 1° settembre, la graduatoria relativamente ai primi posti è la seguente: 1° posto SANT’EGIDIO DEL MONTALBINO con 1262 positivi su 8.800 abitanti = 14,34%; 2° posto CORBARA  con 329 positivi su 2500 abitanti = 13,16%; 3° posto PAGANI con 3852 positivi su 35.100 abitanti = 10,97%; 4° posto SAN VALENTINO TORIO con 1191 positivi su 10950 abitanti = 10,88%. Ma se si considerano solo i Comuni con più di 20.000 abitanti Pagani è sempre al primo posto ma la graduatoria degli altri Comuni è la seguente:  2° posto ANGRI con 3338 positivi su 33900 abitanti = 9,84%; 3° posto SCAFATI con 4653 positivi su 49200 abitanti = 9,46 %; 4° posto SARNO con 2812 positivi su 30800 abitanti = 9,13 %; 5° posto NOCERA INFERIORE con 4070 positivi su 45.000 abitanti = 9,04%; 6° posto NOCERA SUPERIORE con 2104 positivi su 24.000 abitanti = 8,77%; 7° posto CAVA DEI TIRRENI con 3541 positivi su 51.000 abitanti = 6,94%; 8° posto PONTECAGNANO FAIANO con 1683 positivi su 26.000 abitanti = 6,47%; 9° posto SALERNO con 8194 positivi su 131.500 abitanti = 6,23%; 10° posto EBOLI con 2387 positivi su 38.700 abitanti = 6,17%; 11° posto MERCATO SAN SEVERINO con 1306 positivi su 21.900 abitanti = 5,96%; 12° posto BATTIPAGLIA con 2780 positivi su 50.400 abitanti = 5,52%; 13° posto CAPACCIO con 990 positivi su 23100 abitanti = 4,29/%; 14° posto AGROPOLI con 542 positivi su 21.700 abitanti = 2,50%. Una conferma, quindi, dei dati dei positivi al Covid-19 rilevati al 1° giugno ma anche una conferma della mia ipotesi: il numero è correlato al senso civico dato che, del resto si sapeva, storicamente, scendendo da Napoli verso il sud della provincia di Salerno il senso civico della popolazione tende ad aumentare

 

“La mia conclusione fu che ”.

 

Cordiali saluti

 

Franco Pelella - Pagani

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici