Logo

Ospedale “Landolfi” smantellato… la verità è che la Regione non assume medici

Ciampi vicino ai Sindaci del Comprensorio… non toccate il “Landolfi”

L’onorevole Ciampi  ha dichiarato, pubblicamente, la sua vicinanza ai Sindaci del Comprensorio: Solofra, Montoro e Serino, sostenendo la tesi di ricavare i 36 posti covid nella cittadella ospedaliera di Avellino. Si riporta la risposta dell’onorevole rilasciata al giornalista Flavio

«Anche gli esperti dicono di non "spezzettare" i reparti Covid tra ospedali diversi. Smantellare, quindi, un ospedale per ricavarne 36 posti letto da destinare ai pazienti affetti dal virus è, senza dubbio, una scelta sbagliata e che sembra confermare le voci che, anche durante la campagna elettorale, denunciavano la volontà di portare il nosocomio alla chiusura. Quegli stessi posti letto, tra l’altro, sono facilmente attrezzabili al Moscati che, a sua volta, accogliendo i reparti "trasferiti" da Solofra potrebbe facilmente ingolfarsi. Ma il vero problema della Sanità campana è legata al personale sanitario: la Regione non bandisce concorsi, gli ospedali non hanno medici ed infermieri a sufficienza mentre i ventilatori polmonari restano imballati negli scantinati. Bisogna assumere personale, è una necessità primaria».

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Società


Raffaele De Piano

Raffaele De Piano, figlio di Luigia De Stefano ed Eilande, abitava nel rione storico di “Fratta”. Amava sostare davanti alla chiesa parrocchiale del suo rione, dove nei giorni feriali e, specialmente, nel giorno del signore si [...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici