Logo

Terreno arso e roccioso… ricci seccati sui rami dei castagni...

 

Qualche  mese fa, nelle valli del nostro  Comprensorio, si vedevano le chiome gialle e cariche dei castagneti,  offrendo uno spettacolo che non si ammirava, da qualche lustro.

 Purtroppo, secondo un celeberrimo detto “Allora è grano, quando sta dentro il cascione”.

Difatti, al momento, la situazione è arida. Eh, sì ! Come si rileva dalla foto, i deliziosi frutti, racchiusi nei ricci dei castagneti, sono quasi essiccati, del tutto.

Siccome non piove, da circa tre mesi , le strade vicinali, che conducono  ai castagneti, sono ricoperte di 40 centimetri di polvere.

Questa siccità ridurrà il quantitativo della raccolta di circa il 70%, dove il terreno è roccioso e arso. Invece, dove il terreno riesce alimentare le piante, la percentuale  delle  perdite sarà minore.

Si sa che la castagna è pesce d’acqua ed ha bisogno di essere alimentata.

Speriamo bene per quelle zone, dove i castagneti non soffrono troppo di siccità, al fine di ottenere ottimi marroni.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


Tempo Ordinario: Tutti i Santi

Nota introduttiva: Non si tratta di “omelia”, ma di riflessioni che vengono dalla meditazione della Parola di Dio e che possono offrire spunti per la  preghiera e meditazione personale e l’omelia. Sono grad[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici