Logo

Il Comitato “Salviamo il Landolfi" in marcia... Riapertura pronto soccorso… subito!

Cosa ne pensano i candidati che sostengono De Luca?

Il prossimo venerdì 11 settembre, con inizio alle ore 18, i cittadini del Comprensorio (Serino, Solofra e Montoro), invitati dal Comitato “Salviamo il Landolfi”, scenderanno in piazza “San Michele” della cittadina conciaria, per il  ”sit-in” di protesta in favore della riapertura del Pronto Soccorso del presidio ospedaliero.

Come sottolinea l’apposito Comitato, “Chi di dovere deve capire che noi non molliamo e soprattutto non ci beviamo le chiacchiere dei vari politici che “potevano” e non hanno fatto e che oggi si presentano come i salvatori del Landolfi, ma solo ad elezioni concluse”.

Eh, sì! Le Comunità  coinvolte nutrono il più che fondato timore che il nosocomio  conciario   sia destinato a diventare “un ospedale geriatrico con un pronto soccorso depotenziato, di serie B”.

Pertanto, sarebbe opportuno che i candidati alle elezioni regionali della Campania, in primis i nostri conterranei del Comprensorio,  prendessero a cuore le sorti dell’ospedale, in quanto porteranno voti al governatore uscente De Luca

 A dire il vero, quest’ultimo non ha dato, finora, nessuna  certezza, riguardo alla riapertura del pronto soccorso e al potenziamento di tutti reparti, anche dopo il proclama elettorale di 10 milioni di euro pro ospedale.

Staremo a vedere quale sarà  la valenza dei nostri candidati alla risoluzione dei problemi che attanagliano le nostre Comunità, in primis il diritto alla salute, anche   mediante la celere e definitiva riapertura del pronto soccorso.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Politica


Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici