Logo

Il crollo dell'economia fa paura

Karl Marx. Er hat vielleicht alles verstanden. Forse aveva capito tutto inerente all'economia. Alla fine, molti di noi lo hanno studiato. Il concetto dell'economia, sotto una logica filosofica, e' predominante, non esiste una differenza tra classe borghese, e proletaria. Ogni concetto di classe secondo Marx dipende dal flusso del movimento monetario, dal concetto della speranza di esistere o non, nella logica della economia stessa. Ora che il  cemento economico e' stato urtato, quindi, a livello nazionale, vi sono tanti appartenenti alla sovrastruttura, religione,  svago, divertimento, ecco, Carletto, disse epoche fa, quello che Noi temiamo..., il Crollo dell' economia, fa paura. Marx aveva, forse, ragione, tutto dipende dalla economia, la tranquillita' di sicurezza, di sviluppo, delle idee. Tutto e' economia. Anche nella logica dello sfruttamento. Anche un saluto, purtroppo, e' sovrastruttura, perche' quando le cose vanno bene, tutti ti salutano. Quando invece tutto salta, quando vi sono protetti e non protetti, quando chi gode di una economia, e chi quella economia la perde, non ti saluta piu' nessuno.Allora aveva ragione Marx, Carletto. La differenza tra struttura e sovrastruttura. E chi appartiene al concetto della economia, e non puo' agire, restandone fuori, passera' al concetto della sovrastruttura, dimenticato. Chi perde il lavoro. Praticamente se non si hanno soldi, il concetto di svago, e' sovrastruttura. Certo spiegare Carletto Marx tutto in una volta e' complesso...

Alessandro Gioia

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Economia


Troppi dubbi…

Troppi, tanti sono i dubbi che, ancora, esistono in merito alla ripresa del nostro Paese, nonostante siano trascorsi circa due mesi dalla conclusione della quarantena.Il Covid non è scomparso del tutto, visto che casi di contagio si[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici