Logo

Sibilia "Dedico questo anniversario a chi ogni giorno è in prima linea per conto dello Stato contro

 

 

"Oggi il pensiero di tutti va alla memoria di un atto vile che 28 anni fa diede forza a chi la mafia la combatte ogni giorno. Il mio abbraccio più grande va alla famiglia e ai cari di Giovanni Falcone e di sua moglie Francesca Morvillo ed a quelli degli agenti della sua scorta, ma anche a tutte le forze dell'ordine che ogni giorno contrastano, dalla prima linea, la mafia. Il modo migliore per valorizzare la memoria di Giovanni Falconi e delle vittime di Capaci è ringraziare chi ogni giorno diffonde la cultura antimafia, nelle scuole e nelle associazioni, così come tutti quelli che lavorano in prima linea nelle commissioni prefettizie degli enti sciolti per infiltrazioni mafiose: nel 2019 abbiamo sciolto per mafia 21 enti, 19 comuni e due aziende sanitarie provinciali. Questo 28esimo anniversario voglio dunque dedicarlo a Prefetti, viceprefetti, viceprefetti aggiunti, dirigenti contrattualizzati e funzionari economico-finanziari. Vengono citati di rado, eppure essi, per conto dello Stato e con il supporto delle istituzioni vanno a ripristinare la legalità là dove ce n'è bisogno, eroi in giacca e cravatta".

 

E' quanto dichiara in un video postato sui social il SS. SIBILIA  nella giornata dedicata alla memoria della strage di Capaci che uccise Giovanni Falcone, sua moglie e gli agenti della sua scorta.

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Politica


Irpina, serve una diversa idea di sviluppo!

Gli amministratori locali e' regionali, da decenni e sopratutto in occasione di scadenze elettorali , pomposamente annunciano  piani di rilancio per agevolare lo sviluppo economico delle aree interne che, nel frattempo,  continua[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici