Logo

On. Gianluca Cantalamessa: “Commercio, esercenti penalizzati da governo e regione."

"Senza serrande alzate città più povere e più insicure”.

"Dal governo centrale e regionale tante promesse, qualche elemosina e pochi aiuti concreti. Manca una visione politica del futuro. Grave l'allarme lanciato da confcommercio in base al quale duemila attività commerciali potrebbero non riaprire. I commercianti sono stati abbandonati a loro Stessi. Serve coraggio, shock fiscale, fondo perduto. I commercianti sono il polmone ed il polso della nostra economia urbana. Con le saracinesche alzate si contribuisce alla ricchezza di tutti ed anche alla sicurezza. Strade illuminate e gente in giro sono deterrenti per i piccoli criminali".

 

Così il deputato della Lega Gianluca Cantalamessa.

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Politica


Irpina, serve una diversa idea di sviluppo!

Gli amministratori locali e' regionali, da decenni e sopratutto in occasione di scadenze elettorali , pomposamente annunciano  piani di rilancio per agevolare lo sviluppo economico delle aree interne che, nel frattempo,  continua[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici