Logo

Mercogliano Maltrattamenti in famiglia, intervengono i carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno tratto in arresto un uomo del posto, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Avellino per il reato di cui all’articolo 572 del Codice Penale (Maltrattamenti in famiglia).

Dall’attività d’indagine emergevano gravi episodi di violenza, commessi dal predetto tra il 2014 e 2015 all’interno della propria abitazione sia nei confronti della moglie che del figlio minorenne.

Successivamente alle formalità di rito, per l’arrestato si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Bellizzi Irpino, dovendo scontare la pena residua di due anni e sei mesi di reclusione.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


Dott.ssa Bellizzi: Ad Maiora!

Presso l'Università Cattolica di Milano ha conseguito la laurea magistrale in Filologia moderna con 110 e lode Francesca Bellizzi primogenita del compianto Mimmo, già assessore comunale ai lavori pubblici e capitano della Sca[...]

L'omaggio al Principe

Nel giorno dell’anniversario della nascita di Totò, non si può non rendere omaggio ad un Principe, che fu tale per diritto di nascita, oltreché per la sua notevole arte, che tuttora viene ammirata ed apprezzata n[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici