Logo

Sorpreso dai carabinieri con tre coltelli in auto: 40enne nei guai.

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un 40enne ritenuto responsabile del reato di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.
Nello specifico, a Baiano, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità, la pattuglia dell’Aliquota Radiomobile ha fermato un 40enne di Nola (NA).
Insospettiti dall’anomalo atteggiamento manifestato dal predetto, i Carabinieri hanno approfondito l’accertamento e all’esito della perquisizione hanno rinvenuto tre coltelli occultati nel veicolo.
Alla luce delle evidenze emerse, per il predetto -che, opportunamente interpellato, non ha fornito una valida giustificazione in merito al porto di quanto rinvenuto- è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’articolo 4 della legge 18 aprile 1975, n. 110.
I tre coltelli sono stati sottoposti a sequestro.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


Dott.ssa Bellizzi: Ad Maiora!

Presso l'Università Cattolica di Milano ha conseguito la laurea magistrale in Filologia moderna con 110 e lode Francesca Bellizzi primogenita del compianto Mimmo, già assessore comunale ai lavori pubblici e capitano della Sca[...]

L'omaggio al Principe

Nel giorno dell’anniversario della nascita di Totò, non si può non rendere omaggio ad un Principe, che fu tale per diritto di nascita, oltreché per la sua notevole arte, che tuttora viene ammirata ed apprezzata n[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici