Logo

Atitech, a Capodichino la manutenzione delle flotte Eurowings e Austrian Airlines

 Atitech, società italiana leader nella manutenzione aeromobili con sede a Capodichino, ha firmato due nuovi contratti con compagnie aeree europee: la società tedesca Eurowings/Germanwings e l’austriaca Austrian Airlines. L'inizio delle operazioni è fissato per il prossimo 28 ottobre 2019. La firma degli accordi per la manutenzione a lungo termine è avvenuta nei giorni scorsi a Londra, in occasione della “MRO Europe London 2019”, la fiera internazionale della manutenzione, riparazione e revisione nel settore aerospaziale, che si tiene ogni anno in diverse città d'Europa.

 

"Atitech è orgogliosa di annoverare due importanti compagnie aeree tra i nuovi clienti, un numero in continuo aumento grazie soprattutto alla capacità di garantire la fornitura di servizi di alta qualità a prezzi competitivi - ha dichiarato il presidente Gianni Lettieri -.  Atitech conferma e rafforza la propria crescita diventando, con le sue venti linee di manutenzione, una delle maggiori organizzazioni MRO (maintenance, repair and overhaul)”.

 

 

ATITECH 

Atitech spa è tra le prime compagnie di manutenzione aeronautica al mondo e prima industria della città di Napoli per numero di dipendenti (oltre 650 unità lavorative comprese quelle indirette) e fatturato (70 milioni di euro nel 2019).

Duecentosettanta aerei manutenuti in un anno - 210 per manutenzione pesante e 60 per manutenzione leggera -, 5 hangar, con una baia dedicata esclusivamente alla verniciatura, più di 1.000 check effettuati a Capodichino. L’azienda guidata da Gianni Lettieri dal 2009 ad oggi ha rapidamente aumentato il portafoglio clienti, proponendo i propri servizi – dalla manutenzione alla verniciatura, dalle ispezioni ad alto contenuto di tecnologia al supporto logistico - alla maggior parte dei vettori presenti nella regione EMEA (Europe - Middle East- Africa).

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Economia


Fase 2: Cgil, Cisl e Uil in campo

Un nostro contributo al governo nazionale, regionale campano, alle associazioni datoriali, agli enti locali per affrontare unitariamente, con impegni condivisi e contrattati la fase 2 della crisi sanitaria ed economico sociale determinat[...]

Il crollo dell'economia fa paura

Karl Marx. Er hat vielleicht alles verstanden. Forse aveva capito tutto inerente all'economia. Alla fine, molti di noi lo hanno studiato. Il concetto dell'economia, sotto una logica filosofica, e' predominante, non esiste una differenza tr[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici