Logo

Detiene illegalmente due pistole e munizioni: 70enne nei guai.

I Carabinieri della Stazione di Avella, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino una persona del luogo ritenuta responsabile di detenzione illegale di due pistole e munizionamento, il tutto ereditato e non denunciato alla locale Stazione Carabinieri.

Armi e munizioni sottoposte a sequestro.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


Montoro. Furto di acqua: 40enne denunciata

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Questa volta a farne le spese [...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici