Logo

Slz Solofra, c’è l’esordio in campionato contro il Diamond

Si avvicina la prima palla a due perla SlzSolofrache domani alle ore 18:30 terrà l’esordio nel campionato di Promozione al palazzetto dello sport di via Santa Lucia: il primo avversario saràla DiamondBasket, roster proveniente da Volla allenato da coach Ciro Lepre. Sarà la prima volta in questo torneo per la squadra cara al Presidente Eugenio Gallucci che punta ad un ruolo da protagonista nel girone B. Come guida tecnica il club ha puntato su un allenatore emergente quale Umberto De Francesco che avrà a disposizione un roster profondo radunatosi a metà settembre e che può contare sullo zoccolo duro degli anni scorsi con le conferme di capitan Cosimo Landolfi, Gerardo Montervino, Gerardo Vietri, Rino Battista, Matteo Pisano, Gaetano D’Urso, Dario Piccolo.  A questi si sono andati ad aggiungere Luca Imparato, Andrea De Luca e Jacopo Iannaccone proveniente dal BC Irpinia e Nicola Gasparri, Sabatino Russo, Michele Romano prodotti del vivaio del Cab Solofra.

 

“La squadra sta rispondendo bene agli input che ho dato ma dobbiamo confrontarci con un campionato difficile e particolarmente lungo – ha spiegato alla vigilia coach De Francesco – Il nostro obiettivo sono i playoff ma non nascondo che il mio sogno è quello di ammazzare il campionato anche perché i cestisti sono all’altezza così come la società è solida d pronta a soddisfare ogni nostra richiesta. Contiamo di iniziare col piede giusto: ho la fortuna contare su un roster lungo e quindi ognuno avrà l’occasione sua per dare il suo contributo. Col Diamond domani e col Minori in trasferta domenica prossima capiremo già di che pasta siamo fatti. Abbiamo fatto due test amichevoli in cui ho ricevuto delle indicazioni positive. Confidiamo nell’apporto dei tifosi per iniziare bene questa nuova avventura.”

Davide Baselice

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Sport


Una buona notizia

Finalmente, una buona notizia: a metà giugno, riprenderà il campionato di calcio, che è cosa attesa da molti mesi, visto che il digiuno da partite è stato uno dei tratti salienti della quarantena. Ovviamente, s[...]

Il ritorno dello sport

Con la conclusione della fase 1 e l’inizio della fase 2, anche lo sport torna ad essere protagonista, per cui le attività sportive vengono autorizzate dai livelli regionali. Naturalmente, cominceranno prima gli sport individu[...]

Il calcio che manca…

Fra le tante cose, che mancano in questo periodo di quarantena, quella di cui forse abbiamo maggiore bisogno è, certamente, il calcio. Invero, lo sport è una componente solo voluttuaria della società, ma estremamente [...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici