Logo

La Regione Campania ha disposto la sospensione delle Fonderie Pisano per 45 giorni.

E’notizia di poche ore fa che la Regione Campania ha disposto la sospensione dell’attività delle Fonderie Pisano per 45 giorni. 
Tale provvedimento e’ stato reso necessario a causa dell’inadempimento da parte delle Fonderie delle prescrizioni impartite con la diffida del 4 aprile 2018, che aveva riscontrato la non applicazione di 9 B.A.T. ( Best Available Technologies) prescritte dall’Autorizzazione Integrata Ambientale .
I meetup  Amici di Beppe Grillo Salerno , Baronissi e Pellezzano avendo studiato attentamente la documentazione, avevano già previsto questo tipo di provvedimento e lo sollecitavano da tempo.
Adesso, se nei prossimi 45 giorni lo stabilimento non si adeguerà si avrà la  revoca dell’autorizzazione e la chiusura definitiva dell’impianto.
Una chiusura definitiva dell’impianto si avrà anche se nella conferenza dei servizi del 10 ottobre gli enti convocati ( Regione, Asl, Comune, Arpac) daranno parere negativo dell’ambito del procedimento di riesame dell’Autorizzazione Integrata Ambientale e ,dopo l’ennesima chiusura , tali pareri non potranno che essere sfavorevoli.
#barradritta
 
Meetup Amici di Beppe Grillo Salerno Baronissi e Pellezzano

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Economia


Digital marketing for export

Supportare le imprese cooperative socie ad esplorare il mercato internazionale e fornire loro, gratuitamente, competenze in materia di export e marketing ed e-commerce. Lo fa l’Alleanza delle Cooperative Italiane, che in Campania, d&[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici