Logo

L'esortazione di Prima Solofra al Sindaco Vignola

Questa è l'esortazione che viene dal gruppo consiliare d'opposizione Prima Solofra.

Non essere pavido come in tante precedenti occasioni.

Come è possibile che non ti sia accorto di servizi fotografici, presenti su giornali e sul web, che mostrano il degrado ambientale di alcuni siti solofrani?

Vuoi chiarire che succede?

Vuoi ribadire che la scelleratezza di qualcuno va sottolineata e condannata ma contrasta con la coscienza ecologica insita in maniera diffusa in gran parte della popolazione solofrana?

Come escono queste foto? E perchè in questo momento?

C'è qualcosa altro che dobbiamo sapere a proposito dei ricatti del tuo Vicesindaco?

Sta apparendo Solofra, a discapito della sua storia, come l'ultimo dei comuni, come la Terra dei fuochi, dove quattro delinquenti per quattro soldi inquinano il mondo.

Solofra non è così. Il denaro che spende ogni mese (unico distretto industriale campano a farlo) e le società di servizio nate nel frattempo dicono che non è così.

Sindaco, tu hai il dovere di difendere questa città: a forza di far finta di niente ci stai rendendo una cosa da niente.

Non farlo per noi che abbiamo più volte denunciato i tuoi fallimenti, fallo per quella parte della città che pur non essendo maggioranza assoluta, non si sa come, ha creduto nel tuo operato.

Convochi per il rispetto di tutti, ma soprattutto per quello che

rappresenti, il Consiglio Comunale, così come abbiamo chiesto da due settimane, e chiarisca tra l'altro questa oscura vicenda.

 

I Consiglieri Comunali

Antonio De Vita, Antonello D’Urso e Agata Tarantino

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Politica


Quando il leader non basta…

Nelle prossime settimane, il principale partito dell’opposizione, il PD, sarà chiamato a darsi il nuovo leader nazionale, che di fatto dovrà prendere il posto di Renzi, dopo l’interregno di Martina[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici