Logo

Violento nubifragio… “Solofrana” esondata, strade montoresi e solofrane allagate.

I Caschi Rossi sul territorio.

Nel primo pomeriggio di oggi (4 agosto 2018), si è abbattuto un violento nubifragio, che ha mandato in tilt Avellino e l’intera provincia, senza risparmiare il Comprensorio Montorese- Solofrano –Serinese.

Per quanto riguarda, in particolare, la cittadina conciaria, i Caschi Rossi di Avellino sono stati allertati dai residenti nella centralissima piazza “S. Michele”, preoccupati per la caduta di numerosi calcinacci.

Pertanto ,i  Vigili del Fuoco hanno provveduto a rimuoverli, mettendo in sicurezza la suddetta piazza.

Inoltre, sempre a causa dell’odierno nubifragio, è esondata la “Solofrana”, che era a secco da qualche mese, mentre si registrano allagamenti nelle strade montoresi , solofrane e serinesi.

 

 

 

 

 

 

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


Conza della Campania. Evade dai domiciliari

Ristretto ai domiciliari, aveva deciso di estendere arbitrariamente il beneficio concessogli.I fatti risalgono alla serata di ieri allorquando, in Conza della Campania, i Carabinieri della Stazione di Sant’Andrea di Conza appuravano [...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici