Logo

Confartigianato Campania nomina nuove categorie ad alto rischio contagio

"Vaccini ad acconciatori ed estetiste, i più colpiti dalla pandemia. Si risparmia anche sui ristori"

“Si inseriscano anche le attività artigiane di acconciatori, barbieri e estetiste tra quelle prioritarie a ricevere il vaccino perché ad alto rischio di contagio da Covid-19”. È l’appello che lancia il presidente della federazione regionale di Confartigianato Imprese Campania, Ettore Mocella al Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, e all’assessore alle Attività Produttive e Lavoro, Antonio Marchiello.

“Il momento che il comparto dell’artigianato campano sta attraversando è drammatico. Secondo nostri studi, il 36% dei dipendenti è a rischio licenziamento. Siamo di fronte ad una crisi senza precedenti e di cui bisogna essere consapevoli per arrivare ad una svolta, ad un nuovo paradigma di sviluppo e di sostegno all’economia”.

Le attività interessate e maggiormente in difficoltà risultano gli acconciatori, i barbieri e gli estetisti che al pari del settore sanitario sono impegnati nella costante cura della persona.

“La loro particolare tipologia di lavoro – sottolinea il presidente Mocella – li ha portati, in questi mesi, ad essere tra i più penalizzati dalla pandemia. Riteniamo che , per continuare a svolgere con continuità le loro attività, in sicurezza e senza la necessità di ricorrere a ristori economici, i titolari e i dipendenti del settore debbano essere inseriti quali categorie prioritarie nella somministrazione del vaccino contro il virus Covid-19, utilizzando anche la possibilità di potersi vaccinare all’interno della propria attività per mezzo del coinvolgimento del medico competente previsto dal decreto legislativo n. 81/2008. La nostra associazione – aggiunge Mocella – attraverso la bilateralità artigiana, sarebbe in grado anche di sostenere i costi di acquisto del vaccino stesso”. 

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Economia


Riparte “Garanzia Campania Bond”

 Riparte “Garanzia Campania Bond”, il progetto attraverso il quale Sviluppo Campania ha attivato operazioni di finanziamento, tramite l'emissione di Minibond, assistite da Garanzia Pubblica sostenuta dalla Region[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici