Logo

Santangelo accusa De Luca...la costruzione dei tre ospedali covid è stata un unutile spreco?

...ospedali come il "Landolfi" vengono smantellati?

Caro direttore, come tutti sanno è scoppiato lo scandalo dei tre Covid Hospital di Caserta, Napoli e Salerno. Si tratta di tre strutture modulari prefabbricate collocate nei pressi di ospedali già esistenti e non entrate mai veramente in funzione (hanno ospitato pochissimi malati di coronavirus) . Il costo previsto originariamente per questi tre ospedali era di 12,5 milioni di euro ma si parla di altri milioni di costi aggiuntivi per alcune varianti previste. Si tratta di un grosso scandalo. Ma lo scandalo più grosso è un altro. I tre ospedali sono stati costruiti senza valutare la possibilità di utilizzare le strutture sanitarie già esistenti.  Vincenzo De Luca aveva il dovere di fare questa valutazione. A Napoli c’è il Nuovo Policlinico, che è una vera e propria città ospedaliera di 194mila metri quadri per 26 padiglioni, che ospita reparti di svariate specialità mediche. L’utilizzo di uno di questi padiglioni come Covid Hospital (come ha sostenuto l’ex assessore alla sanità della Regione Campania Mario Santangelo) avrebbe consentito di risparmiare milioni di euro invece di attivare delle strutture che, in assenza di malati di coronavirus, rischiano di rimanere completamente inutilizzate. Sono passati due giorni dalla pubblicazione dell’intervista con la quale Mario Santangelo ha formulato la suddetta accusa (sulle pagine napoletane de La Repubblica) ma De Luca non ha avuto nulla da obiettare. Perché non risponde? Forse perché Mario Santangelo ha detto la verità?

Cordiali saluti

Franco Pelella - Pagani  

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Politica


Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici