Logo

Coppia maltrattata dal figlio, i carabinieri intervengono dopo la denuncia

 

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Baiano hanno notificato ad un trentenne del Mandamento baianese la misura di Allontanamento dalla casa familiare emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Avellino.

Il giovane, già noto alle Forze dell’Ordine, avrebbe posto in essere nei confronti dei genitori, azioni di maltrattamenti al fine di estorcere denaro: la coppia si rivolgeva quindi ai Carabinieri che avviavano l’attività d’indagine.

Grazie agli elementi di reità raccolti a carico del trentenne, la magistratura irpina, concordando con le tesi degli investigatori, emetteva il provvedimento cautelare con il quale gli veniva imposto di lasciare la casa familiare.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


Deposito agricolo in fiamme, nessun ferito

I Vigili del Fuoco di Avellino nel pomeriggio di oggi 7 agosto, sono intervenuti a Serino in via Terminio, per un incendio che ha interessato un deposito agricolo in legno e lamiere. Due le squadre inviate dalla sala operativa del Comando [...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici