Logo

“Toppolo”… spettacolo d’acqua… ma in un degrado assoluto.

Oggi (12 agosto 2019), nell’affluente della “Solofrana” ovvero nel vallone proveniente dalla località “Scorza”, continua a scorrere un filo d’acqua.

Si può assistere allo scroscio dell’acqua, a poche centinaia di metri dalla piazza “Umberto I°”.

Eh ,sì!  Ai  piedi del rione “Toppolo”-come si rileva dalla foto, scattata nello   scorso  mese di luglio- si nota un bel solco d’acqua limpida tra le erbe verdeggianti.

Siffatto spettacolo d’acqua si contrappone al degrado dell’omonimo rione.

E’ una vergogna assistere ad uno spettacolo del genere, a pochi passi dal centro urbano.

I residenti continuano a lamentarsi, per il degrado assoluto ed i rifiuti esistenti all’interno delle concerie abbandonate del succitato rione nonché per il caotico parcheggio.

A dire il vero, i nostri giornali hanno riportato, più volte e a chi di  competenza, questi  problemi , ma non si registra neanche un minimo d’intervento sistematico.

In effetti, la pulizia pubblica delle strade rionali avviene  soltanto in   occasione delle  processioni, come quella in onore della Madonna  del Perpetuo Soccorso. 

 Eppure, i cittadini  invocano,  giustamente, un ambiente salubre   e sicuro, tutto l’anno, per la loro stessa salute.

Chi di competenza provvederà, finalmente, alla  risoluzione dei problemi, in primis quello  della bonifica degli opifici conciari  dismessi?

La Redazione di  “Solofra oggi”,  non sapendo,  più, a  chi rivolgersi, confida–come sempre-nella sensibilità  del  responsabile all’ambiente.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Ambiente


Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici