Logo

Dopo il successo de "La danza è vita" siamo a lavoro per il "Serino Summer Festival"

La serata in cui è andata in scena la 2° edizione de “La danza è vita” è stata, a dir poco, bellissima e ricolma di emozioni. Un vero è proprio successo che si è caratterizzato non solo per il sano divertimento, attraverso le esibizioni di danze caraibiche e gli irresistibili sketch dello show man Enzo Costanza, ma anche per le importanti tematiche sociali trattate, come la prevenzione e l'impegno per salvare vite umane, portata avanti dall'"Amos Valle del Sabato" e la difesa dei Diritti Civili trattati dall'associazione "Apple Pie: l'amore merita LGBT+".

Tutto questo è stato possibile grazie al lavoro condotto, fianco a fianco, con il Maestro di Danze Caraibiche Nicola Sabatino, l’Assessorato al Turismo e alle Politiche Giovanili del Comune di Serino e le Associazioni “IDEA Irpinia - #ideairpinia” ed “E20”.

Una sfida che sembrava impossibile, visto che il tutto è stato realizzato con l'autofinanziamento (fatta eccezione per la spesa irrisoria della stampa del materiale grafico pubblicitario), ma che, insieme, siamo riusciti a vincere!

Sia chiaro che anche se fossero state impiegate risorse pubbliche non ci sarebbe stato, assolutamente, niente di male, visto lo spessore dell'evento, ma lasciatemi dire che sono orgoglioso del fatto che il tutto è stato realizzato con le sole forze di chi ha creduto in questo progetto artistico-culturale.
I sacrifici prima di chiederli ai cittadini bisogna essere disposti ed in grado di affrontarli personalmente!

Emozionanti tutte le esibizioni dei circa 100 ballerini che si sono esibiti. Non parlo del grado di bravura, non sono titolato a dare giudizi di merito su questo singolo aspetto, ma dell'emozione che hanno provato e fatto vivere alle tante persone accorse da ogni dove per seguire l'evento.

Non smetterò mai di ringraziare chi ci ha aiutato anche con piccoli gesti, come la condivisione dei nostri post sui social network ed il passa parola, i mass media che in maniera generosa ci hanno sostenuto dandoci visibilità e i volontari che hanno collaborato e messo a disposizione quello che ci occorreva.

Ha funzionato tutto come un orologio svizzero, perché ognuno di noi sapeva cosa fare e come farlo. Aspetto che vi assicuro non è mai scontato soprattutto quando c'è confusioni dei ruoli!

Sono inoltre fiero e felice che parte delle attività commerciali di Serino siano state stracolme di visitatori grazie alla manifestazione e che siamo stati in grado di creare un piccolo indotto avendo usufruito di professionalità e negozi del posto.

Con un evento di successo, l'ennesimo, di certo non pensiamo d'aver cambiato il mondo per questo, come sempre rimaniamo con i piedi per terra, consapevoli però d'aver regalato attimi di gioia e serenità a tante persone in una fase storica dove le preoccupazioni sono tante ed il malessere, individuale e sociale, è crescente.

Vi diamo appuntamento all'anno prossimo, per la 3° edizione de "La Danza è Vita", intanto il nostro impegno, per Serino e l'Irpinia, continua con più forza, passione ed entusiasmo di prima.

Infatti siamo già a lavoro per realizzare, insieme all'Associazione E20, la 3° edizione del "Gran Galà della Pizza" che da quest'anno si evolverà nel "Serino Summer Festival". 
Cinque giorni di intrattenimento, enogastronomia d'eccellenza, grandi artisti che daranno vita ad una delle manifestazioni cult dell'estate Irpinia. Tutto questo e molto altro ancora, a Serino, presso la centralissima piazza mercato, da lunedì 12 a venerdì 16 Agosto.

 


Marcello Rocco 
Assessore al Turismo,
Politiche Giovanili,
Politiche Europee e PSR
Comune di Serino 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Società


Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici