Logo

Giuseppe Forestiero, nuovo presidente del sodalizio “Salerno Rugby”.

Al concittadino le congratulazioni del sindaco, Antonio Somma

Il concittadino Giuseppe Forestiero  è il nuovo presidente del sodalizio sportivo “Salerno Rugby”, la cui sede sociale e’ a Ciorani di Mercato San Severino.

 

A lui le felicitazioni del sindaco, Antonio Somma, che esprime il proprio compiacimento a nome dell’intera Amministrazione Comunale e della Comunità di Mercato San Severino.

 

“Una nomina prestigiosa” – dice Somma –“che giunge quale riconoscimento per l’attività svolta dalla nostra Amministrazione Comunale a favore della promozione del rugby. Al riguardo, ringrazio l’assessore delegato allo sport, Giuseppe Albano, per l’impegno profuso”

 

“L’associazione sportiva dilettantistica Salerno Rugby” – aggiunge l’assessore allo sport, Giuseppe Albano – “svolge la propria attività sportiva  presso il campo di Ciorani, da oltre un anno centro di attività e di incontri  che vedono protagonisti atleti appartenenti a categorie giovanili ed over 18. Un punto di riferimento regionale, luogo non solo di  sport ma di socializzazione ed integrazione, con un indotto positivo anche da un punto di vista economico per la città ed il territorio”.

 

“Le iniziative dedicate al rugby” – prosegue il primo cittadino – “molte delle quali svolte insieme alle associazioni sportive interessate, che ringraziamo per la collaborazione e l’impegno, coniugano sport e socializzazione, consapevoli, come siamo, del ruolo essenziale della pratica sportiva per la crescita armonica della personalità dei nostri giovani. Siamo convinti, grazie al campo da rugby inaugurato dalla nostra Amministrazione lo scorso agosto,   della utilità della diffusione di questo  sport, grazie ad una struttura con metratura regolamentare ed unica in Provincia di Salerno, in un’area che era completamente abbandonata, che è stata cosi’  riqualificata.

 

 “Senza trascurare” – chiude – “l’aspetto sociale legato alle iniziative messe in campo dal Comune insieme alla società Salerno Rugby. Mi preme solo menzionare che, nell’ambito del progetto denominato “sport solidale“, promosso dal Comune, il sodalizio sportivo ha destinato a cinquanta bambini appartenenti a famiglie meno abbienti la possibilità di praticare rugby gratuitamente : cinquanta bimbi sanseverinesi che hanno beneficiato di questa opportunità“.

 

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Sport


Una crisi non solo calcistica

Quella del Calcio Napoli è una crisi non solo calcistica. È evidente che, quando una stagione sportiva prende una piega diversa da quella che si sperava ad inizio di anno, la delusione non può che assumere una[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici