Logo

Furto di energia elettrica: commerciante arrestato

Qualche giorno fa era stato denunciato perché ritenuto responsabile di aver apposto sul contatore un potente magnete al fine di alterarne il funzionamento: un vero e proprio furto di corrente elettrica che portò alla denuncia di un commerciante di Lioni.

Ieri, i Carabinieri della locale Stazione, dopo aver accertato che il contatore dell’esercizio commerciale era stato nuovamente manomesso per ridurre la contabilizzazione dei consumi, per il titolare del negozio è scattato l’arresto.

Dopo le formalità di rito espletate in Caserma, l’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Avellino.

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


Zeffirelli ed il primato della bellezza

La notizia della morte di Zeffirelli colpisce tutti coloro che, pur non avendolo amato in maniera particolare, hanno comunque apprezzato lo sforzo di un uomo di cultura, che per l’intera esistenza ha inseguito il mito della bellezza [...]

Il calcio e le donne

Le prime settimane di questo assolato mese di giugno sono particolarmente interessate da un fenomeno sociale che diviene sempre più ampio: il calcio femminile. Complice, infatti, una competizione internazionale che viene trasmessa [...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici