Logo

Effetto "lanterna azzurra": intensificati i controlli ai locali pubblici

A pochi giorni dalla tragedia avvenuta all’interno della discoteca di Corinaldo (AN) ed in concomitanza con l’approssimarsi delle feste di fine anno, il Comando Provinciale del Carabinieri di Avellino ha intensificato i controlli finalizzati a garantire la sicurezza all’interno dei locali di pubblico intrattenimento, prevenendo condotte pericolose, illegali o che, comunque, possano pregiudicare il regolare svolgimento delle serate o degli eventi.

Durante tali servizi, a Rotondi, i Carabinieri della Stazione di Cervinara hanno sottoposto a sequestro un locale in procinto della serata di inaugurazione che vedeva la partecipazione di una nota attrice showgirl venezuelana.

All’esito delle verifiche, compiute con la collaborazione di personale dell’Ufficio Tecnico Comunale, emergevano degli abusi edilizi, consistenti in opere murarie eseguite in assenza delle prescritte autorizzazioni, con conseguente variazione volumetrica.

Alla luce delle evidenze emerse, è scattata sia la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino a carico dell’amministratore unico, ritenuto responsabile di violazioni in materia edilizia, sia la revoca della licenza di agibilità del locale che è stato sottoposto a sequestro.

I controlli da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, rivolti anche a dissuadere l’organizzazione di eventi occasionali senza le prescritte autorizzazioni, proseguiranno anche nei prossimi giorni nell’intera Irpinia. 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Società


La bonifica e' la vera sfida

E’ di queste ore la notizia del sequestro di una discarica abusiva di circa 10mila mq su un’area ex-prefabbricati ad Aterrana di Montoro . Poche settimane fa su segnalazione di alcuni cittadini residenti nelle vicinanze avevamo[...]

Flash Mob " Più Siamo e Più Aiutiamo".

. Avellino 16/06/2019 c.so V. Emanuele - ore 17 - nei pressi della chiesa del Rosario. BABBAALRUM è un' associazione non profit il cui nome deriva direttamente da un espressione dialettale usata da un paziente nei confronti di un m[...]

Solofra. La scuola è viva, …W la scuola!

Chiude i battenti l’anno scolastico 2018/2019. Si chiude con una grande e gioiosa manifestazione un anno scolastico che ha visto tante iniziative educativo-culturali, anche extra scolastiche (piscina, calcio, ippoterapia, tammorra, e[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici