Logo

Natale nel borgo incanto a Summonte dall'8 dicembre

E’ conto alla rovescia a Summonte per l’atteso evento “Natale nel borgo incantato”.

Le botteghe artigianali apriranno le loro porte sabato 8 dicembre per dare il via ad una magica atmosfera natalizia.

Magia ed incanto a Summonte, uno dei borghi più belli d’Italia che si prepara ad accogliere turisti e visitatori provenienti da tutta la Campania per apprezzare  i sapori e l’arte in un incantevole scenario.

Appuntamento alle ore 18 dell’8 dicembre per assistere all’evento inaugurale delle manifestazioni natalizie con l’accensione delle luci artistiche posizionate magicamente nel borgo. Contestualmente ci sarà l’apertura delle botteghe artigianali e dei mercatini tradizionali. Previsti anche spettacoli nel borgo.

Domenica 9 alle ore 18 tutti in piazza Gelsi per assistere alla “Tombola vivente” a cura dell’Associazione Eughea. Le botteghe e i mercatini saranno aperte anche di mattina dalle ore 10.30 alle ore 13 e nel pomeriggio dalle 17.00 in poi per accogliere turisti e visitatori che decideranno di trascorre nel suggestivo borgo di Summonte una giornata all’insegna del Natale.

Il 14 dicembre dalle ore 18 animazione nel borgo incantato mentre il 15 dicembre  danze e musiche in abiti storici del 700 e dell’800 a cura dell’Associazione Passi e Note. A  seguire una sfilata di abiti sartoriali a cura dell’Accademia nazionale dei sartori e per finire in piazza Gelsi è in programma uno spettacolo teatrale comico a cura del gruppo “I Veraci”.

Il 16 dicembre alle ore 18 in piazza Gelsi con la Tombola vivente a cura dell’Associazione Eughea. Il 21 dicembre in piazza De Vito alle 18.00 lo spettacolo “Lo spirito del Natale” a cura della compagnia teatrale “Piccolo Nuovo Teatro”. Il 22 dicembre alle 18 in piazza Gelsi “A ‘lengua napulitana” a cura dell’Associazione “I Lazzari” mentre il 23 dicembre, sempre alle 18.00 e nella stessa location in piazza De Vito “Tombola storica napoletana del 1734 “A ‘lengua napulitana” in abiti d’epoca a cura dell’Associazione “I Lazzari”. Il 24, 26, 29 e 30 dicembre prevista animazione nel borgo. Il 31 dicembre a partire dalle 22.30 in piazza De Vito “Capodanno in piazza”. Il ricco programma di appuntamenti di Submontis Medievalia si chiude il 5 gennaio con “Aspettando la befana….il mercatino dei regali improbabili”.

Le luci artistiche e le botteghe artigianali e i mercatini saranno aperte tutti i giorni in cui sono previste attività e precisamente: 8, 9, 14, 15, 16, 21, 22, 23, 24, 26, 29, 30, 31 dicembre e 5 gennaio dalle ore 18 in poi. Le domeniche saranno aperte anche di mattina dalle ore 10.30 alle ore 13.00.

Previste anche escursioni in montagna presso il Percorso Ambientale Summonte-Campo San Giovanni ed animazione nel borgo per i bambini con la Casa di Babbo Natale.

L’iniziativa “Natale in un borgo incantato” si inserisce nel programma “Submontis Medievalia” evento co-finanziato con il contributo della Regione Campania UOD promozione e valorizzazione delle attività artistiche e culturali e si avvale del patrocinio della Camera di Commercio di Avellino, del Gal Partenio, del Parco Regionale del Partenio. Tutti gli eventi sono gratuiti.

E’ stata la lungimiranza del sindaco Pasquale Giuditta, sempre attento alla promozione del territorio, a mettere in  campo per il Natale 2018 questa incantevole iniziativa tra musiche tradizionali natalizie, luci da favola, mercatini tradizionali, zampognari ed enogastronomia tipica locale.

“Proponiamo un calendario ricco di eventi, con spettacoli, mercatini natalizi, botteghe artigianali, luci artistiche e buona gastronomia locale – ha spiegato il primo cittadino – Tutti spettacoli ed iniziative ambientati in una magica atmosfera natalizia. Da quando il nostro borgo è entrato nella rete de “I borghi più belli d’Italia” abbiamo notato un notevole incremento turistico e pertanto abbiamo ritenuto opportuno organizzare una degna accoglienza dedicata a quanti decideranno di recarsi a Summonte in occasione delle festività natalizie. Vi aspettiamo!”.

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cultura


Tempo di Avvento Domenica 3C

Tempo di Avvento Domenica 3C I Luca 3, 10-18  Giovanni predica un battesimo per la conversione dei peccatori (Lc 3,3), e la folla gli chiede che cosa in sostanza deve fare per essere sicuri che sono real[...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici