Logo

Solofra. Viale Principe Amedeo: …il viale del tramonto?

Nel 2016 (Delibera G. M. 202/2016) fu approvato il progetto dei lavori di “Manutenzione straordinaria del Viale P. Amedeo” del costo complessivo di € 99.445,42. I lavori, consistenti nella rimozione dei vecchi cubetti e nel rifacimento del manto stradale con sistemazione dei marciapiedi, sono stati aggiudicati nel 2018 - dopo circa due anni - per euro 56.948,48.

A questi originari lavori stradali - che occupano circa 2000 mq - è stata aggiunta la “Realizzazione di asfalto stampato colorato” affidato alla ditta Cebic Urban Design srl per euro 30,489,12 (IVA compresa). Una vera e propria novità per Solofra! …riferita, naturalmente - non alla endemica e macchinosa lentezza dell’amministrazione comunale (!) - all’asfalto stampato colorato che simula l’effetto della pietra lavica!

A prima vista l’effetto non è male: bisognerà verificarne la durata. …Il tempo dirà!

Personalmente non amo le imitazioni. Ma consentitemi un aneddoto.  Una volta un venditore napoletano di pezzotti voleva per forza affibbiarmi, per 60 euro, un falso Gucci “originale” vantandone l’immagine ed (il falso) valore aggiunto. Io gli risposi che al falso orologio Gucci preferivo uno swatch originale. Il venditore di pezzotti, però, non si perse d’animo e continuava ad insistere nel tentativo di vendita: …vuoi mettere un Gucci, anche se falso, con uno swatch? Io risposi chiedendogli se era eterosessuale. Lui rispose di sì e mi chiese cosa centrasse questo con l’orologio. C’entra eccome, gli dissi! …E con calma gli chiesi se preferiva avere una relazione con una donna originale o con un bellissimo travestito.  

Capita l’antifona, il venditore rispose: hai ragione, … meglio o’ swatch!

Solofra abbonda di simulatori soprattutto in politica: c’è gente che cerca di apparire ad ogni costo, che esulta e festeggia sui social presenziando viale Principe Amedeo a tutte le ore, anche di notte.

E per arrecar prestigio a se stessa, fa foto e video (a imperitura memoria?), per documentare la propria non necessaria (meglio inutile?) presenza, che intralcia persino i lavori!

È solo questione di vanità?

In fondo la spesa per i lavori è stata modica, circa 87.437,60 euro che divisa per 12.470 abitanti fa appena euro 7.01 per abitante.

Certo è un piccolo lavoro stradale che renderà meno accidentato il transito dei cittadini in Viale Principe Amedeo, ma non si erano mai visti altrettanti video (e soppressate!) per rimarcare la propria presenza lungo altre accidentate strade comunali e/o sui tanti cantieri fermi (vi risparmio l’elenco!) per incapacità amministrativa, ...info point compreso!

Per i lavori dell’Info Point Scorza il Comune, dopo aver pagato i tecnici e buona parte dei lavori, dovrà addirittura restituire un finanziamento - già revocato -  di euro 118 milioni, che diviso 12.740 abitanti fa euro 9,46 per abitante (senza contare eventuali altri risarcimenti). Solo in questo abbinamento, nel rapporto costi benefici, i cittadini ci perdono nettamente!

La politica porta a simulare inesistenti competenze e meriti anche quando dovrebbe cospargersi il capo di cenere in virtù di certe scelte (tra cui anche il debito di 1,4 milioni per l’erbetta sintetica e l’ammodernamento dello stadio, manco fossimo il Napoli o la Juve!): … non sono nemmeno arrivati e sono già sul viale del tramonto?

mariomartucci

 

Condividi quest'articolo

Altri articoli di Cronaca


Conza della Campania. Evade dai domiciliari

Ristretto ai domiciliari, aveva deciso di estendere arbitrariamente il beneficio concessogli.I fatti risalgono alla serata di ieri allorquando, in Conza della Campania, i Carabinieri della Stazione di Sant’Andrea di Conza appuravano [...]

Contattaci

  • Telefono: 347/ 5355964

  • Email: solofraoggi@libero.it

  • Email: ilcomprensorio@libero.it

Seguici